La calciatrice Barbara Bonansea in Puglia per una scelta di “campo”

L’atleta torinese, reduce dai mondiali di Francia con la nazionale italiana, ha fatto tappa in Puglia per visitare la filiera 100% Puglia di Granoro

La calciatrice Barbara Bonansea in Puglia per una scelta di
Barbara Bonansea

La calciatrice azzurra Barbara Bonansea, reduce con la Nazionale italiana dai mondiali di Francia 2019, ha fatto tappa in Puglia, a Corato, per visitare la filiera 100% Puglia dove nasce la pasta prodotta ed esportata in 180 Paesi dal Pastificio Granoro.

Barbara Bonansea, prima calciatrice a diventare testimonial di un’azienda produttrice di pasta, ha sottoscritto a fine 2018 un accordo con il Pastificio Granoro per promuovere la sana alimentazione e una dieta equilibrata.

L’atleta torinese (classe 1991) già vincitrice di numerosi trofei nazionali, è stata giudicata Miglior giocatrice italiana per la stagione 2016.

Per Granoro, diretta da Marina Mastromauro, è stata una scelta importante quella di puntare su un’atleta donna in rappresentanza di un movimento, quello calcistico femminile, in netta ascesa e per valorizzare il ruolo delle donne nella società.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami