Illeciti amministrativi e gestione irregolare di rifiuti, chiuse nove autofficine

Nove tra officine meccaniche e carrozzerie sono state chiuse in una operazione dei Carabinieri di Corato e dall’ufficio igiene della Asl di Corato.

Le autofficine operavano senza alcuna autorizzazione amministrativa e non erano in possesso di alcuna certificazione per il corretto smaltimento dei rifiuti che provenivano dalla loro attività. Per questo i titolari sono stati denunciati a piede libero per gestione illecita di rifiuti.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami