Il Rugby Corato forma gli atleti del futuro

Al via i corsi di avviamento al rugby nelle scuole pubbliche e in pieno corso l'attività del settore giovanile che hanno l'obiettivo di presentare a settembre 2019 una squadra giovanile nelle categorie Under 14, Under16 e Under18

Il Rugby Corato forma gli atleti del futuro
Il Rugby Corato forma gli atleti del futuro

Quella appena conclusa è stata una settimana ricca di impegni per il Rugby Corato, tutte le componenti della ASD coratina sono state interessate da eventi con al centro la palla ovale.

Come già avvenuto negli ultimi anni il Rugby Corato ASD ha presentato il “Progetto Rugby a Scuola a Corato 2018/2019”. Dopo i numeri record dello scorso anno scolastico, in cui tutte le scuole medie di Corato sono state interessate dal progetto, anche quest’anno il fine del progetto è diffondere il rugby tra i ragazzi nati negli anni 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007, per questo il progetto è stato presentato sia alle quattro scuole medie sia alle scuole superiori cittadine. L’attività è del tutto gratuita sia per le scuole sia per gli studenti e si tiene durante le ore di educazione fisica in compresenza con i docenti.

Dopo la partecipazione di tre tesserati coratini alla partita della selezione regionale under16 a Rende, proseguono gli allenamenti del settore giovanile, suddivisi tra Under16 (il mercoledì al campo di calcetto de ‘Il Serrone’ e il venerdì sul campo in terra battuta del Campo sportivo comunale) e Under14. Quest’ultima è la novità del 2019, con gli allenamenti del sabato pomeriggio sul campo di calcetto della ‘Parrocchia Sacra Famiglia’ ripresi da un mesetto.

I corsi di avviamento al rugby nelle scuole pubbliche e l’attività del settore giovanile vanno di pari passo, obiettivo comune a entrambe le attività è riuscire a presentare a settembre 2019 una squadra giovanile partecipante al rispettivo campionato, nelle categorie Under 14 (nati negli anni 2006 e 2007), Under16 (nati negli anni 2004 e 2005), Under18 (nati negli anni 2001, 2002 e 2003).

Oltre a lavorare per il futuro si lavora anche per il presente, infatti la squadra Seniores del Rugby Corato ha accolto l’invito a partecipare ad un allenamento congiunto con la squadra seniores del Panthers Rugby Team ASD squadra Modugnese. L’occasione ha permesso a entrambe le formazioni di lavorare durante la sessione di allenamento con un numero maggiore di atleti.

Altra novità che si inserisce all’interno della partecipazione della Corgom Under16 Rugby Corato e della Corgom Seniores Rugby Corato ai rispettivi campionati, è costituita dal fatto che alla rosa di ciascuna squadra si è recentemente aggiunto un nuovo tesserato. Se la squadra Seniores ha visto il recente tesseramento del giocatore Giovanni Dalla Casa, già compagno di squadra del capitano coratino Cataldo Piccolomo, alla rosa della squadra Under16 si è aggiunto Vito Schino, un giocatore Under16 di Modugno arrivato in prestito dal Panthers Rugby Team ASD.

Entrambe le formazioni hanno dato il benvenuto al nuovo tesserato e, si preparano ai rispettivi impegni, entrambi modificati per sede e data rispetto al 17 febbraio, a causa della precedente programmazione del Campo “Fausto Coppi” di Ruvo nuova casa del rugby coratino dopo l’accordo con la USD Ruvese. Se la Corgom Under16 Rugby Corato ha chiesto la inversione del campo e giocherà questa domenica a Bari allo ‘Stadio della Vittoria’ ospite dei pari età delle Tigri Rugby Bari, la Corgom Seniores Rugby Corato posticiperà la gara di questa domenica al 24 febbraio alle 14:30, ospitando la Amatori Rugby Taranto.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami