Il Novembre del Rotary

Dall'associazionismo, alla storia contemporanea, dalla solidarietà al volontariato, le iniziative del Rotary Club di Corato

Corato. Rotary Club programma novembre

Per il Rotary Novembre è il mese della Fondazione. Riceviamo il calendario delle iniziative in programma e pubblichiamo.

05-11 Novembre 2019: Settimana mondiale dell’Interact. La settimana mondiale dell’Interact viene celebrata ogni anno da lunedì a domenica nella settimana che include il 5 novembre, anniversario della nascita dell’Interact. Programma dettagliato scaricabile on line su https://www.rotary.org/it/get-involved/interact-clubs/details.

Martedi, 19 Novembre 2019, 20:30 – 21:30: Assemblea dei Soci. Approvazione del Bilancio a.r. 2018/2019. Sede : Larghetto San Benedetto, 5 – 70033 Corato

Mercoledi, 20 Novembre 2019, 20:30 – 22:30, a Villa Romanazzi Carducci, Via Giuseppe Capruzzi, 326, Bari: “20 marzo 1979, Omicidio Mino Pecorelli. La Procura della Repubblica di Roma riapre le indagini” Incontro di Interclub con i Club di Bari Ovest, Bari Castello, Bari Mediterraneo, Corato e Molfetta. Interverranno: Avv. Giovanni Cassano, avvocato distrettuale del Molise; Dott. Giuseppe De Tomaso, direttore della Gazzetta del Mezzogiorno; Dott.ssa Raffaella Fanelli, giornalista.

Sabato, 23 Novembre 2019, 09:00 – 17:00, a Villa Romanazzi Carducci, Via Giuseppe Capruzzi, 326, Bari: Seminario Distrettuale Rotary Foundation. La partecipazione è fortemente consigliata ai Presidenti Eletti per l’a.r. 2020/21, i Presidenti della Commissione Fondazione Rotary di Club in carica ed eletti. In occasione dell’incontro il Presidente Eletto sottoscriverà il Memorandum d’Intesa. Seguirà programma a cura del distretto. A Corato, visita del Governatore Dott. Sergio Sernia. Programma della visita: ore 18:30 Il Governatore incontra il Consiglio direttivo con i Presidenti di Commissione in Larghetto San Benedetto, 5 – 70033 Corato; ore 20:30 Il Governatore incontra i Soci presso Ristorante Donna Beatrice – Corato.

Venerdi 22 Novembre 2019 – ore 18:00: “La pelle in cui abito”. Evento di promozione dell’accoglienza nelle famiglie, di sostegno ai valori della fratellanza, uguaglianza e convivenza pacifica e di diffusione di storie di integrazione di persone migranti. Con il patrocinio del Rotary Club Corato.

24 e 25 Novembre 2019: “Tutti insieme… per un mondo migliore”. Evento promosso dal Presidente Nominato Pasquale Tarricone in favore della cultura del sociale, contro ogni forma di violenza che vede coinvolte diverse associazioni cittadine ed istituti scolastici. Seguirà programma dettagliato. Con il patrocinio del Rotary Club Corato. L’associazione P.A.N. presenta “TUTTI INSIEME… PER UN MONDO MIGLIORE” in collaborazione con l’associazione “Noi contro ogni forma di violenza”, l’associazione “Open Space” e gli Istituti Scolastici. La collaborazione nasce dalla voglia di promuovere la cultura del sociale, escludendo ogni forma di violenza e privilegiando il dialogo e la solidarietà. Vivere la legalità è vivere il valore della regola, quindi educarsi alla legalità è dunque il passaporto per la vera cittadinanza, nutrito dalla necessità di dare qualcosa di sé per collaborare al BENE COMUNE, cui tutti dobbiamo aspirare. Il progetto avrà delle tappe fondamentali: il 14.10.2019 presso la sede dell’associazione P.A.N. si svolgerà un incontro con l’Onorevole Rossano Sasso, l’Avvocato Davide Bellomo, il Criminologo Clinico Giuseppe Galante, la Professoressa Monica Tomasicchio, il Direttore Professoressa Blesina Michelina Minafra del Future World School Liceo Linguistico G. D’arezzo di Ruvo di Puglia, la Presidente dell’associazione P.A.N. Antonella Muggeo, la Professoressa Raffaella Lotito, il Geometra Pasquale Tarriccone, il Presidente dell’associazione “Noi contro ogni forma di violenza” Oronzo Damato e l’Avvocato Caterina Montigelli, che si riuniranno in un dibattito sul concetto di legge e di democrazia, sui concetti di diritti e doveri, sulla Costituzione e sul concetto di Stato con i suoi poteri, le forze dell’Ordine, la Regione e il Comune.

Il progetto prosegue con “I sapori della legalità”, nella giornata del 24.11.2019. I ragazzi dell’associazione Open Space realizzeranno insieme all’associazione P.A.N. dei mercatini solidali, il cui obbiettivo è quello di proporre una cultura più vasta della legalità con stand di vario genere, dalla gastronomia all’oggettistica. Il contributo dell’associazione Open Space e del loro presidente Roberto D’Introno proseguirà il giorno 25.11.2019, dedicato alla violenza in genere, in cui i ragazzi con i diversi Istituti Scolastici creeranno un corteo e un dibattito sulle violenze nei confronti di animali, ambiente, bambini, donne, anziani e uomini. La giornata si concluderà con un concerto di un cantante nazionale. Il progetto continuerà fino al mese di Aprile dove le associazioni organizzeranno altri eventi sul tema della legalità, come la partecipazione al Carnevale Coratino.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami