Il Corato torna alla vittoria, rimontato il Mesagne

Un successo che in campionato mancava dall’ottava giornata (vittoria esterna a Molfetta). Eppure le cose si erano messe male per i ragazzi di Zinfollino, sotto su rigore dopo aver dominato la gara

Il Corato torna alla vittoria, rimontato il Mesagne
Il Corato torna alla vittoria, rimontato il Mesagne

Il Corato torna a vincere. Un successo che in campionato mancava dall’ottava giornata (vittoria esterna a Molfetta). Eppure le cose si erano messe male per i ragazzi di Zinfollino, sotto su rigore dopo aver dominato la gara. Dimatera prima e Loseto poi, sono riusciti a raddrizzare la gara.

Corato pericoloso sin dall’inizio. Dopo un quarto d’ora i neroverdi si erano affacciati dalle parti di Lamarina già quattro volte. Al 22’ la prima occasione nitida. Manzari mette il pallone sul secondo palo ma Sisalli non ci arriva di un soffio. Al 24’ Manzari riceve da Ladogana. Bravo il portiere mesagnese a chiudere lo specchio in uscita. Al 32’ Sisalli spara alto da buona punizione. Ancora Manzari al 42’. L’attaccante prova a calciare d’anticipo ma la sfera finisce sull’esterno della rete. Ultima chance al 44’. Manzari libera al tiro Santoro, palla alta.

Nella ripresa il copione non cambia. Al 13’ Diagnè sfiora il gol di testa. Al 15’ Lamarina si esalta prima su Sisalli, poi su una serie di rimpalli. Al 26’ il Mesagne conquista un calcio di rigore. Dal dischetto Schirinzi non sbaglia. Risposta immediata del Corato. Al 32’ Dimatera pennella una punizione magistrale che s’insacca nel sette. La possibilità di ribaltare il punteggio ce l’ha due volte Ladogana che non centra la porta. È solo questione di minuti. Ladogana dal limite colpisce il palo, sulla ribattuta Loseto buca Lamarina. 2 a 1 e Corato che incamera tre punti d’oro.

SETTORE GIOVANILE – Juniores beffata a pochi minuti dal ‘90. Pareggio a Terlizzi (gol neroverde di Randolfi) che lascia comunque i neroverdi in vetta. Gli allievi provinciali espugnano Andria con una rete di Suglia e si portano a due lunghezze dal primo posto. Sconfitta casalinga per i giovanissimi contro la Nicola di Leo Trani.

IL TABELLINO

Corato-Mesagne 2-1

CORATO: Cilli, Zinetti, Santoro, Lorusso, Monteduro, Colangione, Sisalli (20’st Loseto), Diagnè, Manzari (14’st Dimatera), Ladogana (43’st Asselti), Piarulli (38’st Matera). A disposizione D’Angelo, Cannito, Marcellino, Bonabitacola, Petitti. Allenatore Zinfollino.

MESAGNE: Lamarina, Sakho, Schirinzi, Franco, Stranieri, Nyassi (29’st De Carlo), Molfetta, Galasso, Campioto, Marti (22’st Redondo), Di Lauro (19’st Petracca). A disposizione Di Lauro, Iaia, Calabrese, Rosato, Tourè, Falcone. Allenatore Ribezzi

MARCATORI: 26’st Schirinzi rig. (M); 32’st Dimatera; 42’st Loseto
ARBITRO: Iannella di Taranto. Assistenti Tomasi e Conte di Taranto.
NOTE: Ammoniti Lorusso, Colangione, Diagnè (C); Stranieri, Galasso (M)

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami