Il Corato torna alla vittoria. 3 a 1 al Vieste

Dopo sette giornate i neroverdi conquistano il successo grazie ad una bella prestazione contro la squadra foggiana, impegnata nella lotta playoff

Il Corato torna alla vittoria. 3 a 1 al Vieste
Il Corato torna alla vittoria. 3 a 1 al Vieste

Il Corato torna a vincere dopo sette giornate e ci riesce grazie ad una bella prestazione contro l’Atletico Vieste, squadra impegnata nella lotta playoff. Assente Zinetti per infortunio, in mezzo al campo Castelletti si affida a Bonabitacola. Out il bomber argentino Sciacca per i garganici.

Primo sussulto al 6’. Monteduro incoccia da corner, palla fuori. Al 13’ Colangione si ritrova il pallone tra i piedi, calcia in porta ma un giocatore avversario devia in angolo. Proteste neroverdi per un tocco con la mano. Dopo due minuti Cilli è super sul colpo di testa di Russo. Smanacciata decisiva dell’estremo difensore barlettano. Alla mezz’ora il gol del vantaggio del Corato. Morra fa suo un pallone vagante in area e trafigge Tucci dalla corta distanza. Terzo gol di fila per il pistolero neroverde. Al 35’ il Corato perde il suo timoniere. Castelletti espulso dalla panchina. Allo scadere brivido Vieste. Il tiro di Pipoli termina fuori.

Anche nella ripresa il Corato tiene il pallino del gioco e al 12’ trova il raddoppio. Albanese mette un pallone sontuoso sui piedi di Sguera che stoppa con eleganza e beffa Tucci. Dieci minuti più tardi il Vieste accorcia le distanze. Mischia in area, batti e ribatti con miracolo di Cilli ma Mosca trova il pertugio per segnare la rete del 2 a 1. Al 32’ i neroverdi mettono i tre punti in cassaforte. Ciriolo è bravo a farsi trovare solo sulla lunetta dell’area di rigore, scarta Tucci e deposita il pallone in rete. C’è ancora tempo per una bella azione sull’asse Ciriolo-Piarulli, conclusa fuori dal giovane esterno coratino. Finisce 3 a 1.

IL TABELLINO

Corato-Atletico Vieste 3-1

CORATO: Cilli, Monteduro, Santoro, Bonabitacola (30’st Piarulli), Colangione, Altares, Stefanini (16’st Ciriolo), D’Arcante, Albanese (39’st Schirone), Sguera (28’st Cannone), Morra. A disposizione D’Angelo, Asselti, Belluoccio, Di Franco, Matera. Allenatore Castelletti.

ATL. VIESTE: Tucci, Lucatelli, Pipoli, Gogovski, Sollitto, Caruso, Raiola, Russo (10’st Dimauro), Mosca, Colella, Molenda (10’st Di Nardo). A disposizione Mejri, Prencipe, Tomaiuolo, Gallo, Ranieri, Kanate, Mangini. Allenatore Bonetti.

RETI: 30’pt Morra (C); 12’st Sguera (C); 23’st Mosca (V); 32’st Ciriolo (C)
ARBITRO: Recupero di Lecce. Assistenti De Chirico di Molfetta e Fracchiolla di Bari.
NOTE: Ammoniti Monteduro, Bonabitacola, Morra, Schirone, Ciriolo (C).  Molenda, Gogovski (V). Espulso Castelletti (C) al 41’pt

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami