Il coratino Franco Vangi ospite a “Libri nel Borgo Antico”

Franco Vangi sarà l’unico autore di Corato presente a Bisceglie per la sesta edizione di “Libri nel Borgo Antico” in programma dal 28 al 30 agosto. La rassegna, promossa dall’Associazione Borgo Antico, accoglierà gli incontri con gli autori nazionali più famosi, che presenteranno le loro pubblicazioni più recenti.

L’evento è stato suggellato, nel corso degli anni, dal grande consenso del pubblico, accorso sempre più numeroso alle conversazioni pomeridiane e serali con scrittori, giornalisti, cantanti, sportivi, attori e attrici, uomini e donne di chiesa e di cultura, politici e rappresentanti delle istituzioni.

Saranno oltre cento gli ospiti ad alternarsi, nei tre giorni della kermesse, a partire dalle ore 18:00, nelle suggestive vie e nelle piazzette del borgo medioevale di Bisceglie, per presentare le loro recenti fatiche letterarie. A partire dalle ore 20:00 di ciascuna delle tre serate la rassegna entrerà nel vivo coi nomi di indubbio successo e di richiamo nella piazza principale di Libri nel Borgo Antico.

Il 28 agosto, direttamente da Corato giungerà il professore Franco Vangi, docente di italiano e latino e presidente della Consulta della Cultura del Comune di Corato. Con il suo libro-memoria “Volò il grifo sul teatro” Vangi offre alle nuove generazioni una maggiore coscienza di sé e una più profonda chiarezza nella conoscenza delle nostre radici, delle nostre possibilità e dei nostri limiti come persone, attraverso il teatro. Appuntamento ore 20:45 in via Frisari.

Nell’ambito della rassegna, contestualmente agli incontri pomeridiani e serali sarà allestito il “Book Crossing”, uno spazio fortemente voluto dagli organizzatori che ha già registrato il gradimento del pubblico nelle precedenti edizioni. Il “Book Crossing” è un angolo per il libero scambio di libri, nel quale ciascuno potrà prendere gratuitamente un libro al patto di lasciarne un altro.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami