I templi dell’io

alt

I centri benessere sono in grande espansione ed evoluzione, perché coniugano il concetto di bellezza con quello di armonia interiore, inteso come simbiosi con gli elementi della natura. Un servizio molto richiesto da chi, malgrado la negativa congiuntura economica che il Paese sta attraversando, non rinuncia alla cura del proprio corpo ed a trascorrere momenti che possano contribuire a ritemprare le proprie energie psicofisiche.

In questo magico mercato dei centri estetici, che risente di repentini cambiamenti di gusto e stile, da qualche anno si stanno lanciando anche numerosi giovani coratini, consci che quando il lavoro non si trova, occorre inventarselo. Quindi, sicuri di saper trasformare le attuali sfide in opportunità, investono nel campo e pongono le basi per generare una crescita futura.

Si tratta di imprenditori/trici che si sono dotati di una elevata formazione ottenuta da un connubio sinergico tra conoscenze di natura teorica e solide competenze di natura tecnico specialistica nel settore dell’estetica naturale. Costoro progettano luoghi che garantiscono il soddisfacimento delle nuove tendenze ed esigenze, diventati negli ultimi anni, molto trasversali rispetto alle fasce d’età.

La professionalità del personale, specializzato nei vari trattamenti e massaggi olistici, le attrezzature che corrispondono a requisiti di funzionalità e comodità, i colori che conferiscono grande eleganza, purezza e senso di pace, gli arredi di classe, eleganti e raffinati, le tecniche di risparmio energetico che garantiscono confort ed affidabilità, le scenografie luminose ed olfattive che danno emozione (luci proiettate verso l’alto per far risaltare i particolari architettonici, profumi studiati per stimolare gli stati psicofisici dell’individuo), sono gli ingredienti di un eccellente centro benessere, che catturano l’attenzione del cliente invitandolo a “sognare”.

E’ il caso del nuovo centro KALIKA Wellness & Beauty, inauguratosi sabato 4 febbraio a Corato, ad angolo tra via Carmine e Corso Garibaldi, che invita la cittadinanza ad un “tour” nei suoi ambienti prestigiosi e dotati delle migliori tecnologie attualmente disponibili sul mercato, alla scoperta dei vari trattamenti, classici ed innovativi, compresa una novità futuristica il cui risultato per i clienti sarà l’esperienza sublime di “fluttuare tra le nuvole”.

Parola chiave di Kalika? Differenziazione rispetto alla concorrenza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteÈ l’ora della verità: la Polis a Manfredonia per cercare il riscatto
Prossimo articoloNuove reti idriche e fognanti per il quartiere Belvedere
Maria Labartino (nota come Marina) - Ex Direttore Responsabile. Esordisce su LO STRADONE nel 1986. Laurea in Scienze della Formazione. Iscritta all'ODG dal 1998. Presentatrice occasionale. Da oltre 30 anni scrive di tutto e su tutto con sete di verità, consapevole di "sapere di non sapere" (cit. Socrate). Vincitrice del Premio Michele Palumbo 2019 come "Editorialista dell'Anno" al concorso dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia "I fatti, le idee, le opinioni" organizzato dal Circolo della Stampa BAT
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments