Guida Gambero Rosso, 1^ posto per la burrata dei coratini Cusmai

Il prodotto caseario rientra fra i migliori 20 di Italia

Guida Gambero Rosso, 1^ posto per la burrata dei coratini Cusmai
Guida Gambero Rosso, 1^ posto per la burrata dei coratini Cusmai

Risultato sorprendente per il Caseificio Pugliese Mozzarella Mia, della famiglia coratina Cusmai, che con la sua burrata si è piazzato il primo posto della relativa classifica nella nota guida Il Gambero Rosso.

Il prodotto caseario del caseificio dei Cusmai, trasferitisi a Brescia per garantire la filiera corta dei latticini ed essere a due passi dalla fonte della materia prima, ovvero il latte di vacche bruna alpina che vivono nei vicini pascoli, rientra fra i migliori 20 di Italia.

 

Fra le motivazioni del riconoscimento assegnato alla burrata dei Cusmai si legge: “La preziosità di questo latte, unito alla sapieza artigiana pugliese, si conferma in questa burrata bella e buona: grande, con testina, candida, luminosa e perfetta, con l’involucro spesso croccante che avvolge un cuore di stracciatella densa e rappresa.

Profumi e aromi delicati di freschezza lattica primaverile ma di una precisione esplosiva. Gusto dolce, fine e armonico, ottima grassezza, buona persistenza, eccellente struttura”.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami