Guardie Ambientali d’Italia: 12 nuove guardie zoofile nella sezione di Corato

gadit (2)Nella giornata di ieri, 29 marzo, e durante la mattinata odierna, presso la Prefettura di Bari, hanno giurato 12 nuove Guardie Particolari Giurate Zoofile facenti parte del Nucleo Zoofilo delle Guardie Ambientali d’Italia della Sezione di Corato e dei distaccamenti operativi di Molfetta e Terlizzi.

La Guardia Zoofila è un cittadino che, in seno ad un’associazione riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente del Territorio e del Mare come previsto dalla legge 349/86 articolo 13, che in seguito ad un corso di formazione e il superamento di un esame, viene nominato dal Prefetto, Guardia Particolare Giurata, figura normata dal Regio Decreto n°773 del 18/06/1931 per lo svolgimento di servizi di tutela degli animali e dell’ambiente. Dall’ordinamento italiano la guardia zoofila è qualificata come pubblico ufficiale e gli viene attribuita, nell’ambito specifico della tutela svolta, la funzione di polizia giudiziaria , ossia l’attività di prevenzione e repressione dei reati, la sua esistenza è prevista e disciplinata nella materia inerente alla vigilanza zoofila.

Dunque, altre 12 Guardie Zoofile delle Guardie Ambientali d’Italia, sulle nostre strade a tutela degli animali d’affezione.
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments