Giunta comunale, una nota di Nuova Umanità

"A lei, sindaco D’Introno, la scelta: se orientarsi su una Giunta proiettata verso il bene comune e verso il futuro, oppure una Giunta ancorata alle vecchie logiche di spartizione politiche così come siamo stati abituati a vedere in tutti questi anni di governo di centro-destra",

Giunta comunale, una nota di Nuova Umanità
Giunta comunale, una nota di Nuova Umanità

Riceviamo e pubblichiamo una nota del partito “Nuova Umanità” che, dopo aver assicurato un’opposizione costruttiva, ricorda al sindaco Pasquale D’Introno l’importanza della scelta della giunta comunale.

“Nuova Umanità sarà presente in consiglio comunale e sarà rappresentata da ben due consiglieri, a sottolineare l’ottimo risultato raggiunto da noi che ci siamo proposti per la prima volta come valida alternativa.

La nostra sarà un’opposizione costruttiva, quando ci sarà da approvare, approveremo, ma se ci sarà da contestare, lo faremo con tutte le nostre forze e con tutta l’autorevolezza che ci viene da chi ci ha sostenuto.

Terremo sempre e costantemente informata la cittadinanza di tutto ciò che avverrà all’interno del Palazzo di Città. Faremo sempre sentire lo sguardo, su chi guida la macchina amministrativa, di tutti i cittadini, specie degli ultimi, di quelli più in difficoltà, e faremo in modo che ascoltino la loro voce.

La nostra perciò non sarà un’opposizione prevenuta.

A lei, sindaco D’Introno, la scelta: se orientarsi su una Giunta comunale proiettata verso il bene comune e verso il futuro, oppure una Giunta ancorata alle vecchie logiche di spartizione politiche così come siamo stati abituati a vedere in tutti questi anni di governo di centro-destra”.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami