Forza 4 alle elezioni: dai priori alle priorità

Il movimento civico invita a una maggiore compattezza e meno interessi personali

Il Movimento Forza 4 si presenta alla città
Movimento Civico Forza 4

Una nota del movimento civico Forza Quattro

La politica locale della città, dopo lo scioglimento del consiglio comunale, avvenuto nello scorso settembre, sta vivendo inspiegabilmente una fase di “assordante silenzio”.

Il movimento civico Forza Quattro prima delle scorse consultazioni comunali aveva preannunciato questa situazione di insuccesso, dovuta al fatto che probabilmente troppi “Galli non avrebbero fatto mai giorno”.

I numerosi candidati e le tante liste, hanno causato  una situazione di ingovernabilità, incoerenza, incapacità di coordinamento e organizzazione, poiché troppe promesse sono state  fatte e troppe pressioni si sono ricevute, tanto da impedire che si mirasse agli interessi comuni della città.

È fondamentale a questo punto ribadire i principi fondamentali di una Politica che sia al servizio delle Persone, e non una politica che miri agli interessi personali secondo logiche di potere

Auspichiamo anche un corretto coinvolgimento del mondo laico e religioso che miri a dar priorità alla sostanza e non all’apparenza.

Maggiore compattezza e meno interessi personali, possano quindi caratterizzare le prossime candidature, con l’augurio che la città trovi forse nella sensibilità di una presenza femminile, il riscatto che merita!

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami