Estirpazione di piante e scarico di rifiuti nel Parco, quattro denunce

I forestali del Comando stazione Parco di Ruvo di Puglia hanno denunciato un funzionario della Provincia di Bari, di 43 anni e l’amministratore ed il responsabile di una ditta di servizi di Poggiorsini rispettivamente di 36 e 27 anni, insieme resisi responsabili di un intervento abusivo di taglio della vegetazione spontanea tipica dell’Alta Murgia presente sulla banchina stradale della S.P. 39 Corato – Poggiorsini, nel territorio del Parco nazionale dell’Alta Murgia. Le indagini hanno acclarato che la ditta di cui sopra, incaricata ad effettuare un’attività di “spalcatura” delle piante radicate lungo la banchina stradale e quindi rientrante in attività di manutenzione ordinaria per le quali non è previsto alcun iter autorizzativo, in realtà aveva effettuato il taglio e l’abbattimento di oltre cento esemplari di roverella di dimensioni notevoli dell’età media di circa vent’anni; constatazione che ha portato i forestali a qualificare l’intervento come “straordinario”  e necessitante di tutte le autorizzazioni (provincia, regione e parco) assenti nel caso.

Nei giorni scorsi, inoltre, i forestali del Comando stazione Parco di Ruvo di Puglia hanno rinvenuto in loc. San Magno dell’Agro di Corato ricadente nel P.N. dell’Alta Murgia un abbandono di circa 3 mc. di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da accessori dismessi per la realizzazione di infissi.

Dopo il sequestro di tali rifiuti, sono stati avviati una serie di accertamenti che hanno permesso di risalire al responsabile dell’atto di abbandono dei rifiuti, di anni 39, di Corato  risultato titolare di una impresa dedita alla manutenzione e istallazione di infissi che è stato deferito alla Procura della Repubblica di Trani quale produttore iniziale di rifiuti. Parallelamente sarà avviata presso il Comune competente la procedura di rimozione e avvio allo smaltimento degli stessi con i relativi oneri a carico del responsabile. 

{igallery id=5328|cid=642|pid=1|type=category|children=0|showmenu=0|tags=|limit=0}

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz