Domenico Vitto è il nuovo presidente di Anci Puglia

La nomina è avvenuta per acclamazione nell’Assemblea Congressuale regionale svoltasi a Bari

Domenico Vitto è il nuovo presidente di Anci Puglia
Domenico Vitto è il nuovo presidente di Anci Puglia

Domenico Vitto, sindaco di Polignano a mare, è il nuovo Presidente di ANCI Puglia, succedendo al sen. Luigi Perrone.

La nomina è avvenuta per acclamazione nell’Assemblea Congressuale regionale svoltasi a Bari, nel corso della quale si è proceduto anche al rinnovo dei componenti del Consiglio regionale, sulla base di una lista unitaria di 61 membri, secondo la miglior tradizione dell’Associazione dei Comuni pugliesi.

«Sono grato a tutti coloro che mi hanno dimostrato fiducia, sindaci e forze politiche che hanno sostenuto la mia elezione; – ha dichiarato Domenico Vitto – ringrazio il Presidente uscente, il sen. Luigi Perrone, per il proficuo lavoro svolto. Il mio impegno sarà sicuramente pieno e teso a dar voce ai territori e alle comunità pugliesi su tutti i temi che interessano i Comuni. Questo sarà ruolo di Anci Puglia, spirito di servizio a supporto e a sostegno di tutte le amministrazioni locali nei confronti con i vari livelli istituzionali locali e nazionali».

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Gaetano Bucci Recent comment authors
  Subscribe  
Notificami
Gaetano Bucci
Ospite
Gaetano Bucci

Corato – è noto – non ha avuto storicamente molti rappresentanti a livello politico sovralocale, alla Regione o al Parlamento nazionale. Aver avuto il nostro concittadino ai vertici dell’Anci Puglia costituisce motivo di orgoglio, anche in chi, come il sottoscritto, non si riconosce nella sua collocazione partitica. Gino Perrone è stato per dieci anni ai vertici di questo organismo regionale, e per sette anni ne è stato presidente, nel mentre la regione è stata governata da coalizioni e governatori di sinistra. Una bella sfida che ha evidentemente richiesto grande impegno e capacità di mediazione. Non c’è dubbio che una maggiore… Leggi il resto »