Domenica torna l’appuntamento con “Frantoi aperti”

Una giornata dedicata all'extravergine della cultivar coratina, all'insegna dei profumi che caratterizzano l'oro verde

frantoi aperti
Domenica torna l'appuntamento con "Frantoi aperti"

Torna l’immancabile appuntamento con “Frantoi aperti”, manifestazione di valorizzazione del patrimonio elaiogastronomico delle città aderenti alla Strada dell’Olio Extravergine Castel del Monte, associazione che da 15 anni organizza questo evento con un ricco cartellone di iniziative.

Si terrà domani 3 dicembre la giornata dedicata all’extravergine della cultivar coratina, all’insegna dei profumi che caratterizzano l’oro verde, con aperture straordinarie dei frantoi di Andria, Trani, Bisceglie, Corato e Canosa di Puglia.

Quest’anno la manifestazione è arricchita dalla partecipazione degli allievi dell’Istituto Professionale “L. Tandoi” di Corato che si cimenteranno nella preparazione di salse a base di olio extravergine di oliva offerte in degustazione nei frantoi aderenti alla manifestazione.

Gli alunni dell’Accademia Total Look, partner della manifestazione, saranno invece impegnati in dimostrazioni di trattamenti cosmetici all’olio di oliva.

Ritorna dopo il successo delle precedenti edizioni “Frantoi aperti tour” con un bus in partenza da Bari, carico di turisti desiderosi di visitare i nostri territori e frantoi e di degustarne le prelibatezze all’extravergine. L’itinerario è organizzato in collaborazione con l’associazione culturale ArtTurism di Andria.

«Siamo riusciti ad inserire anche in questa XVI^ edizione una novità all’interno del programma – ha dichiarato il presidente della Strada dell’Olio, Nunzio Liso – e ne siamo orgogliosi perché la partecipazione delle scuole ed il connubio formazione didattica-attività pratica è molto utile ai giovani allievi di istituti professionali come quello di Corato che teniamo a ringraziare.

Sempre più consolidato il sodalizio con l’associazione ArtTurism che dal 2012 si prodiga nell’organizzazione di un tour che muove turisti alla scoperta dei nostri territori e del patrimonio oleario, inestimabile e prezioso».

La responsabilità degli eventi inseriti nel programma è delle singole aziende.

Frantoi Aperti garantisce l’apertura al pubblico di frantoi e di aziende agricole che per l’occasione hanno organizzato visite guidate e degustazioni nelle loro strutture con l’illustrazione del ciclo produttivo delle olive e della loro trasformazione fino all’ottenimento del pregiato extravergine, tipicamente piccante e dal gusto accattivante.

Per informazioni in merito alla manifestazione è possibile contattare i recapiti telefonici 347/4889858 o 392/6948919 oppure inviare una mail all’indirizzo: info@stradaoliocasteldelmonte.it. Il programma è visionabile sul sito e sulla pagina Fb ufficiali.

Le aziende aderenti a questa edizione di Frantoi Aperti sono:

Andria, Azienda agricola Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli – c.da Zagaria; Azienda Agricola Liso – V. Poli 62/66; Coop. Olivicoltori Andriesi C.O.V.A.N. – V. Castel del Monte, 76; Azienda Agricola Terre di Traiano – c.da Torre di Bocca, S.P. 22 – KM 13+200; Oleificio Agrolio – S.P. 231 km 55+120. 

Trani, Azienda Agricola Oro di Trani – km. 2.00 SP Andria-Trani; “Frantoio Schinosa” di Aziende agricole Di Martino sas Masseria Santa Perpetua – Via Trani-Corato, strada provinciale 12 km 2+600, 

Bisceglie, Frantoio Oleario Galantino – V. Vecchia Corato, 2, 

Canosa di Puglia, Forina Oli Srlvia Cerignola km 0, 900.

Corato, Terra Maiorum Cooperativa Lavorazione Prodotti Agricoli – via Castel del Monte, 184,

Inoltre è possibile iscriversi al Concorso Fotografico “Scatti d’Olio” e inviare le proprio foto a info@stradaoliocasteldelmonte.it o tramite messaggio alla pagina Facebook straolioextraverginecasteldelmonte. La premiazione dei vincitori si terrà durante la manifestazione estiva “Sogni nelle notti di mezza estate”. Info e regolamento su www.stradaoliocasteldelmonte.it

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami