“Dolmen dimenticato!”, in edicola Lo Stradone di novembre

Nel reportage il Dolmen Chianca dei Paladini messo a confronto il Dolmen di Giovinazzo

Lo Stradone, il giornale di Corato di novembre 2017.
Lo Stradone, il giornale di Corato di novembre 2017.

È in edicola il numero di novembre de Lo Stradone, il giornale di Corato, con una copertina dedicata ad uno dei tesori abbandonati del nostro territorio, il Dolmen Chianca dei Paladini, messo a confronto dal direttore responsabile Marina Labartino con il Dolmen di Giovinazzo, nel suo Reportage.

Lo Stradone, il giornale di Corato di novembre 2017.
Lo Stradone, il giornale di Corato di novembre 2017.

Nel Primo Piano Roberto Ferrante pone la sua lente d’ingrandimento sulla Mediana delle Murge e propone un’inchiesta su allagamenti reali o presunti tali che coinvolgono la Sp 231.

È di Roberto Ferrante anche lo Speciale di questo mese dedicato alla questione Ferrotramviaria, in merito alle promesse della Regione nel recente incontro con Legambiente.

Nel’ultimo mese sono stati diversi i casi di aggressione da parte di una baby gang, tema affrontato per la Cronaca da Mariangela Azzariti che ha incontrato le forze dell’ordine. A seguire, tutti gli altri eventi di cronaca nella Nera Cittadina.

Per la pagina Politica due gli argomenti trattati da Tiziana Di Gravina, dai risvolti dell’ultimo consiglio comunale di ottobre alla proposta di tre edifici per l’efficientamento energetico.

Il direttore ha intervistato in esclusiva la scrittrice e giornalista di origini coratine Emilia Marasco, nome che rientra di diritto nel novero dei Coratini eccellenti, mentre Alessia De Lucia ha ripercorso la carriera musicale del Maestro Giuseppe Cipri per la sezione Si fanno onore.

Dalla Scuola, con l’iniziativa di #ioleggoperché adottata dalla Cifarelli-Santarella, alla Società con l’intervista di Francesca Maria Testini alla nuova presidente Fidapa BPW Italy, sezione di Corato, Maria Francesca Casamassima, concludendo con tutti gli eventi del mese di ottobre racchiusi in Vita Cittadina a cura di Tiziana Di Gravina.

Francesca Maria Testini continua a raccogliere, in Religione, testimonianze riguardanti Luisa Piccarreta, questo mese riportando le parole della signora Maiorano, mentre per Corato ieri&oggi Marina Labartino ripercorre l’evoluzione dell’Istituto Antoniano “Figlie del Divino Zelo”. In Come Eravamo riscopriamo invece l’arte del seggiaro.

Immancabile lo sport con Francesco De Marinis che ci porta nel mondo del Rugby per poi presentarci il nuovo tecnico del Corato Calcio Vito Castelletti. Angela Iannone illustra il medagliere di Corripuglia, con i traguardi dell’Atletica Amatori, mentre Roberto Ferrante intervista, per Ciclismo, il giovane coratino Aldo Caiati.

Rubriche per tutti i gusti, dai Piaceri per i Golosi ad Economia, Pet generation, The Crazy Radio e Voci dall’etere, per un nuovo numero de Lo Stradone tutto da leggere che vi attende in edicola da oggi.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz