Disastro ferroviario, in preghiera dinanzi alla stazione

In ricordo delle vittime, il 12 luglio in piazza Cesare Battisti alle ore 19:30, l'arcivescovo Mons. D'Ascenzo presiederà la Santa Messa

Disastro ferroviario, in preghiera dinanzi alla stazione
Disastro ferroviario, in preghiera dinanzi alla stazione

In occasione del 2° anniversario del disastro ferroviario del 12 luglio 2016, l’Amministrazione Comunale di Corato intende ricordare quanti in quel giorno persero la vita ed esprimere vicinanza a quanti ne rimasero coinvolti.

Pertanto alle ore 19 nel piazzale antistante la stazione delle Ferrovie Bari Nord, già intitolato alle “Vittime dell’incidente ferroviario del 12 luglio 2016”, si terrà un breve momento di preghiera.

A seguire, alle ore 19,30, in piazza Cesare Battisti sarà celebrata una Santa Messa di suffragio alla presenza dell’Arcivescovo S. E. mons. Leonardo D’Ascenzo e del Vicario Zonale don Peppino Lobascio.

“Quella del 12 luglio 2016 è una data che la nostra comunità non potrà e non dovrà mai dimenticare – afferma il Sindaco di Corato, Massimo Mazzilli – ed è per questo che dopo aver intitolato, in occasione del I anniversario della strage, il piazzale antistante la Stazione Ferroviaria a quelle vittime innocenti, vogliamo ancora rendere omaggio a quelle vite perdute, condividendone insieme il ricordo”.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami