Dicembre Coratino 2017: tutto il programma degli eventi

Presentato il cartellone che perseguirà la tradizione affacciandosi a novità artistico culturali di tutto rispetto

Corato: Presentato il Dicembre Coratino 2017
Presentato il Dicembre Coratino 2017

Perseguirà la tradizione affacciandosi a novità artistico culturali di tutto rispetto il programma di eventi del Dicembre Coratino 2017 che anche quest’anno coinvolge scuole, associazioni e privati sotto il coordinamento del comune di Corato.

Un ricco cartellone quello presentato questa mattina in Sala Verde dal sindaco di Corato Massimo Mazzilli e dal presidente della Commissione Cultura Giuseppe D’Introno.

Presenti alla conferenza stampa anche Alessandro Buongiorno, Patto Territoriale Nord Barese Ofantino e Alberto La Monica, presidente Associazione Culturale Art Promotion i due direttori artistici della prima edizione di GustoJazz, l’iniziativa in programma dal 16 al 19 dicembre, che vedrà a Corato la presenza di grandi artisti di jazz italiano.

Una conferenza che si apre con l’accenno alla crisi politica in corso da parte del sindaco Massimo Mazzilli che ha tenuto a sottolineare: «Siamo qui perchè non vogliamo far ricadere sulla cittadinanza questa insulsa crisi messa in atto da un movimento politico».

Oltre 70 eventi, un costo totale di circa 70 mila euro, escluso il Capodanno in piazza, per le tante iniziative ormai istituzionalizzate e le nuove proposte pervenute da parte di privati, o finanziate dalla Regione, oltre ala novità di GustoJazz.

Non mancheranno i mercatini di Natale lungo i passeggiatoi di Corso Mazzini, la tradizionale “Jò-a-jò” del 12 dicembre, organizzata dalla Pro Loco Quadratum, in collaborazione con AIC e Chiesa Matrice, l’allestimento della mostra dei presepi, nonché del presepe artistico all’interno del Chiostro di Palazzo di Città, e la tradizionale Matin de la Chiazz, in concomitanza con Ofèst, il festival dell’olio extravergine d’oliva.

«Nel programma del dicembre coratino emerge con grande risalto l’animosità culturale che l’amministrazione ha voluto intercettare – ha dichiarato il sindaco Massimo Mazzilli –  dando il dovuto sostegno. Vi rientrano anche vari progetti finanziati dalla Regione Puglia 365, come “Famiglie all’opera” organizzato dall’Italian Think Tank Aps, che si svilupperà in diversi appuntamenti; il corteo storico di Alla Corte dei Borgia di Agorà 2.0; e Ofèst».

Ringraziando le varie associazioni che si sono adoperate per l’allestimento del programma e le numerose proposte giunte anche da parte delle scuole, il sindaco ha aggiunto «Non voglio sottacere un’altra importante manifestazione che abbiamo avviato: “Verso Sud”, con il partenariato del comune, che vedrà iniziare le attività con la conferenza stampa del 15 dicembre a Palazzo Gioia e con il concerto musicale del 30 dicembre in Piazza Abbazia. – e ha poi concluso – L’amministrazione intende porsi sempre come fornitrice di chances per la città».

Tutto il programma del Dicembre Coratino 2017.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami