Da Eurodesk Tannoia un evento su Erasmus+ e Garanzia per i giovani: giovani tra disoccupazione ed opportunità

“Erasmus+ è il nuovo programma dell’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport, operativo dal 1° gennaio 2014 fino al 31 dicembre 2020 –dice la prof.ss Loredana Cialdella commenta l’evento:introducendo un appuntamento che incontrerà l’interesse dei giovani maturandi-.Il mondo sta cambiando rapidamente e l’Unione Europea considera l’istruzione, la formazione e l’apprendimento formale/non formale dei giovani dei fattori strategici per favorire l’occupazione e migliorare la competitività dell’Europa.

Destinato agli studenti delle quinte classi, Il 6 giugno, presso l’Auditorium dell’ITSET “Tannoia” di Corato, diretto da quest’anno dal prof. Giovanni De Nicolo, si svolgerà un incontro informativo su due nuove importanti opportunità europee: “Erasmus+” e la “Garanzia per i Giovani”. L’incontro avrà inizio alle ore 09:10 e sarà condotto dalla professoressa Loredana Cialdella, referente dello Sportello Eurodesk della scuola.

Erasmus+ -continua la docente- fornirà un contributo decisivo per affrontare tali sfide. Grazie ad Erasmus+, oltre 4 milioni di giovani, studenti ed adulti potranno acquisire esperienza e competenze tramite percorsi di studio, formazione o volontariato all’estero.

La Garanzia per i Giovani, invece, è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Il Piano prevede una serie di misure, a livello nazionale e territoriale, volte a facilitare la presa in carico di giovani tra i 15 ed i 29 anni per offrire loro opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro.

Obiettivo della “Garanzia per i Giovani” è quello di offrire una risposta ai ragazzi ed alle ragazze che ogni anno si affacciano al mondo del lavoro dopo la conclusione degli studi.

Considerando lo specifico contesto italiano tale iniziativa prevede, inoltre, anche azioni mirate ai giovani disoccupati e scoraggiati, che hanno necessità di ricevere un’adeguata attenzione da parte delle strutture preposte alle politiche attive del lavoro.

Saremo lieti di ospitare nella nostra scuola il prossimo  06 giugno anche i coratini interessati a conoscere le novità introdotte dalle due nuove opportunità europee. Inoltre, stiamo già alacremente lavorando per organizzare altri eventi pubblici sui programmi sopra citati che si avvarranno del contributo dei più autorevoli esperti a livello nazionale e regionale.”

    Tutti coloro che vogliono saperne di più sulle iniziative menzionate, non esitino a contattare gli Sportelli Eurodesk del Tannoia. Eurodesk è il nome della rete europea che con più di 1.000 sportelli informa i giovani sulle opportunità loro offerte dall’Unione Europea ed è l’organizzazione che ufficialmente divulga le politiche giovanili promosse dalla stessa U.E.

Dal dicembre 2009 uno sportello è presente nelle città di Corato e Ruvo presso le sedi dell’I.T.S.E.T. “Tannoia”:

–          Corato: Via XXIV Maggio, 62 – Telefono: 080/872.10.97 e-mail: atecorato@libero.it Prof.ssa Loredana Cialdella, referente.

–          Ruvo: Via Madonna delle Grazie, 6 – Telefono:080/36.28.299 e-mail: ateruvo2@libero.it Prof.ssa Pia Olivieri, referente.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami