Crisi politica: a Corato si prepara una manifestazione di popolo

Lo annuncia la pagina social "La voce dei coratini"

richiesta manifestazione
La richiesta di autorizzazione per la manifestazione

Promettono che sarà una manifestazione di popolo perché è venuta l’ora di “far sentire la nostra voce di cittadini stanchi di subire questa infinita teatralità amministrativa”. Si apprestano ad assediare pacificamente il Palazzo di Città di Corato per far sentire la pressione popolare a un Consiglio comunale sempre più sfiduciato.

Il comitato organizzatore si è spontaneamente e in maniera informale convocato sulla pagina social “La voce dei coratini” dando appuntamento a lunedì 26 agosto alle ore 17.30 in Piazza Sedile: “Manifestiamo pacificamente e tutti uniti nel nome della nostra città di Corato”: hashtag “#liberatelacittà”.

Una iniziativa clamorosa, di cui non si ha memoria negli annali delle cronache cittadine, e che sta in queste ore ricevendo numerosi attestati di condivisione. L’invito è a manifestare pacificamente “perché dopo tre mesi di immobilismo non è cambiato nulla. Chiediamo risposte positive”.

La richiesta è stata inoltrata inoltrata al Commissariato di Polizia per la necessaria autorizzazione.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami