A Corato la presentazione della Guida Vinibuoni d’Italia

Numerosi gli ingressi di nuove aziende produttrici pugliesi nell'edizione 2018 della pubblicazione del Touring Club Italiano

A Corato
A Corato "I Signori del Vino", storie di uomini e di territori pugliesi

Dopo la presentazione ufficiale a Merano, l’11 novembre scorso, si rinnova l’annuale appuntamento con la presentazione pugliese della guida Vinibuoni d’Italia del Touring Club Italiano.

L’appuntamento con la presentazione della Guida è per venerdì 16 marzo presso il ristorante “La Locanda di Beatrice” di Corato (SP231 km 34.200), con inizio alle 18.30 per la consegna dei diplomi e apertura dei banchi di degustazione dalle 20 alle 22.

Sarà possibile degustare i 26 vini premiati, accompagnati da stuzzichini vari, acquistando un ticket di 10 euro comprensivo di calice all’ingresso del ristorante.

LA GUIDA

Numerosi gli ingressi di nuove aziende produttrici pugliesi in questa edizione 2018 della Guida (curata a livello nazionale da Mario Busso e a in Puglia da Andrea De Palma), il che conferma l’attuale vivacità imprenditoriale enoica pugliese.

Ispirata alla tradizione enologica italiana e volta a valorizzare le radici locali, il territorio e la tipicità, Vinibuoni d’Italia dà un segnale preciso sul made in Italy del vinoai consumatori e al mercato italiano ed estero.

La Guida è infatti unica nel panorama italiano e internazionale, perché è la sola dedicata ai vini da vitigni autoctoni, cioè a quei vini prodotti al cento per cento da vitigni presenti nella Penisola da almeno 300 anni.

Vinibuoni d’Italia si basa inoltre su un processo di selezione eccezionale per impegno e per trasparenza: alla Guida collaborano oltre 80 degustatori riuniti in 26 commissioni di lavoro regionali.

La finale per l’assegnazione dei massimi riconoscimenti, ovvero la Corona e la Golden Star, si svolge infine pubblicamente ed è aperta – caso unico in Italia – alla partecipazione dei media.

Anche  il pubblico – composto da operatori, ristoratori e winelovers – può inoltre partecipare con il proprio voto all’individuazione dei vini da premiare, grazie all’iniziativa “Oggi Le Corone Le decido Io”.

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami