Corato in finale, battuto il Barletta per 2 a 1

Per la prima volta i neroverdi saranno protagonisti dell’ultimo atto della Coppa Italia d’Eccellenza. Un successo ancora più dolce perché arrivato in rimonta, con un’ottima prova corale

Corato in finale, battuto il Barletta per 2 a 1
Corato in finale, battuto il Barletta per 2 a 1

Una finale storica quella conquistata dal Corato contro il Barletta. Per la prima volta i neroverdi saranno protagonisti dell’ultimo atto della Coppa Italia d’Eccellenza. Un successo ancora più dolce perché arrivato in rimonta, con un’ottima prova corale.

Partita subito gagliarda. Al 6’ Lorusso del Barletta calcia fuori. Al 12’ Loseto fa arrivare un pallone col contagiri sui piedi di Piarulli che non trova la porta. Cinque minuti più tardi il giovane Matera tenta la fortuna da trenta metri. Sansonna smanaccia in angolo. Vantaggio Barletta al 21’. Varsi mette un pallone teso in area, Lorusso è in anticipo su difensore e portiere e insacca. La risposta del Corato è nelle conclusioni di Zinetti (fuori) e Ladogana (debole). A due minuti dallo scadere arriva il pareggio del Corato. Sisalli pesca Ladogana in area. Protezione perfetta della sfera e destro che buca il portiere barlettano.

Ripresa un po’ sottotono fino alla magia di Loseto. L’attaccante barese supera in velocità Telera e beffa Sansonna con un morbidissimo tocco sotto. È l’11 e il Corato l’ha ribaltata. Al 19’ il Barletta rimane in dieci. Lamacchia commette fallo da ultimo uomo e viene espulso. Al 23’ neroverdi ad un passo dal tris. Palla in mezzo di Piarulli ma Sisalli non riesce a correggere sotto rete l’assist del compagno. Il Corato va in controllo e il Barletta si complica ulteriormente la vita. Grumo, col pallone fuori, colpisce Santoro e lascia i suoi in nove. Occasionissima al 45’. In netta superiorità numerica Di Matera si ritrova a tu per tu con Sansonna. Bravo il portiere biancorosso ad ipnotizzare l’avversario. Il Barletta ci prova fino all’ultimo secondo ma, dopo sei minuti di recupero, il Corato può festeggiare la finalissima di Coppa Italia.

IL TABELLINO

Corato-Barletta 2-1

CORATO: Cilli; Zinetti, Colangione, Monteduro, Sisalli (30’st Asselti); Piarulli, Diagne, Lorusso, Loseto (35’st Dimatera); Matera (17’st Santoro), Ladogana (30’st Sguera). A disposizione D’Angelo, Asselti, Marcellino, Di Matera, Cardinale. Allenatore Zinfollino.

BARLETTA: Sansonna; Telera, Aprile, Bruno, Lamacchia; Barrasso (26’st Zingrillo), Diomandè; Varsi (26’st Grumo), Scialpi (17’st Filannino), Negro (34’st Daloiso); Lorusso. A disposizione Cristallo, Rizzi, Papeo, Dinoia, Diterlizzi. Allenatore Cinque.

MARCATORI: 21’pt Lorusso (B); 43’pt Ladogana (C); 11’st Loseto (C)
ARBITRO: Montanaro di Taranto. Assistenti Spedicato di Lecce e Grimaldi di Bari
NOTE: Espulsi Lamacchia (B) al 20’st e Grumo (B) al 40’st. Ammoniti Diagnè, Dimatera (C); Aprile (B)

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami