Corato Calcio, uno striscione offende i giocatori

La società condanna fermamente il gesto antisportivo da parte dei tifosi

Corato Calcio, uno striscione offende i giocatori
Corato Calcio, uno striscione offende i giocatori
Brutta sorpresa ieri per i giocatori del Corato Calcio che, al ritorno dalla trasferta di Bisceglie, sono stati accolti fuori dal campo comunale di via Gravina da uno striscione offensivo.

«L’Usd Corato Calcio 1946 condanna fermamente i cori ingiuriosi e lo striscione offensivo apparso sulla cancellata del campo Comunale che hanno accolto ieri sera i calciatori dalla trasferta di Bisceglie – si legge nella diffusa alla stampa dalla società.

In un momento delicato come questo, con una semifinale di Coppa Italia da giocare, la scelta di attaccare la squadra va a minare la tranquillità necessaria per affrontare uno snodo importante per gli obiettivi stagionali.
Nessuno dei calciatori è in discussione e tutti continueranno a far parte della rosa fino all’apertura del mercato di dicembre quando la società farà le sue valutazioni e deciderà di operare sul mercato come ogni squadra del campionato» fa sapere la dirigenza.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami