Corato accoglie la campana del V Centenario dei Domenicani

Oggi, alle ore 18.30, sarà scoperta da 21 persone, tra padrini e madrine, presso la parrocchia San Domenico

Corato accoglie la campana del V Centenario dei Domenicani
Corato accoglie la campana del V Centenario dei Domenicani

Dopo la benedizione di Papa Francesco dello scorso 15 maggio, la città di Corato accoglie la campana del V Centenario della presenza dei Domenicani nella comunità della parrocchia San Domenico.

Oggi 21 giugno, onomastico del parroco don Luigi Tarantini, anche in riferimento all’immagine di San Luigi, riportata sulla campana, alle ore 18.30, la stessa sarà scoperta da 21 persone, tra padrini e madrine.

Seguirà una breve presentazione della storia della campana e delle diverse fasi della sua realizzazione: due pannelli, inoltre, raccoglieranno i momenti più significativi, e della fusione (22 febbraio 2019), e della benedizione papale (15 maggio 2019). Per la prima volta si potrà ascoltare il suo suono, che ha come nota musicale il “DO”.

Corato accoglie la campana del V Centenario dei Domenicani Ai padrini e alle madrine, quindi, in ricordo di questo evento, saranno donati il nastro e un oggetto che richiamerà loro la campana.

Seguirà la celebrazione della Santa Messa e un momento di fraternità nel chiostro.

La campana resterà in chiesa fino alla data dell’8 agosto, memoria di San Domenico, quando suonerà per la prima volta insieme alle altre già presenti, dopo essere stata issata all’interno del campanile.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami