Una collettiva di pittura alla scoperta della Murgia

Si chiama “Artisti per il Parco dell’Alta Murgia” e nasce da un'idea di Legambiente Corato. Si terrà dal 12 al 20 maggio 2018 presso il Chiostro del Palazzo di Città

Raccolta rifiuti, Legambiente chiede incontro col sindaco
Il presidente del circolo Legambiente di Corato, Pino Soldano

La prima collettiva di pittura “Artisti per il Parco dell’Alta Murgia”, voluta da Legambiente Corato, si terrà dal 12 al 20 maggio 2018 presso il Chiostro del Palazzo di Città a Corato.

Le finalità e gli obiettivi della collettiva sono far scoprire il territorio murgiano e divulgarlo attraverso il linguaggio della pittura, per conoscere le peculiarità del paesaggio, gli spazi scarsamente antropizzati, gli angoli e i colori di un mondo che connota un territorio.

La collettiva di pittura è aperta a tutti. Per partecipare c’è tempo fino al 30 aprile ed è sufficiente scaricare il regolamento qui.

È possibile, inoltre, ricevere informazioni scrivendo a artistiperilparco@libero.it o rivolgendosi direttamente al circolo di Legambiente “Angelo Vassallo”, ogni mercoledì e venerdì dalle ore 20 alle ore 21 (via Niccolini, 29, strada parallela di Via Bove, nei pressi di piazza Grenoble).

«Con questa manifestazione vogliamo sensibilizzare i cittadini, attraverso l’arte, a riscoprire il territorio murgiano per rivalutarne la sua bellezza, nel tentativo di trasferirla alle nuove generazioni, proprio mediante il linguaggio della pittura» fanno sapere dal circolo Legambiente di Corato.

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami