Ciclocross a Corato, boom di iscritti per la gara di domani

Quasi 400 atleti per il 4° trofeo Ciclocross Città di Corato, tra giovanissimi, agonisti e amatori. Si corre sul circuito di via Gravina

Ciclocross a Corato, domani la gara
Ciclocross a Corato, domani la gara

Torna il grande Ciclocross a Corato e lo fa con numeri davvero importanti. Domani domenica 4 novembre, sul circuito di via Gravina allestito dinanzi l’ingresso principale del Nicotel Wellness, quasi 400 atleti si daranno battaglia nella più spettacolare delle discipline ciclistiche in circuito. Ad organizzare la gara è il Team Eurobike del campione italiano Maurizio Carrer, che propone la quarta edizione del Trofeo Ciclocross Città di Corato.

Con ingresso gratuito per tutti gli spettatori, si gareggerà sui 2,5 chilometri di percorso disegnato all’interno di un terreno non edificabile, già sperimentato con successo nell’edizione dello scorso anno quando è stato anche sede di un campo di allenamento semi-permamente, fucina dei titoli italiani giunti a Roma con Carrer, Loconsolo e Montrone, oltre che delle maglie rosa dello scorso Giro d’Italia Ciclocross.

Torna il Ciclocross a Corato, ecco la locandina della gara
Torna il Ciclocross a Corato, ecco la locandina della gara

Il ritrovo per tutti i partecipanti che desiderano praticare il Ciclocross a Corato è fissato domani alle 8:00 a Corato in Via Gravina presso il Nicotel Sport&Wellness Hotel. Quattro le fasce di partenza: juniores, fascia amatoriale 2/over 45 e donne alle 9:30 (durata 40 minuti); élite, under 23 e fascia amatoriale 1/under 45 alle 10:25 (60 minuti); esordienti e allievi alle 11:40 (30 minuti); G6 alle 12:25 (20 minuti). Per tutte queste gare il numero di iscritti è pari a 206 atleti.

A latere della gara di ciclocross lo short track giovanile dai G1 ai G6 nel contesto del Challenge dell’Amicizia (partenza alle 10:00 nella location antistante la gara di cross), evento patrocinato dal comitato provinciale FCI Bari-Bat che fa registrare il record di iscritti: 145 tra bambini e ragazzi attesi a Corato ad arricchire la giornata del 4 novembre dedicata alle ruote grasse per tutte le età.

I ragazzi del team Eurobike di scena a Lignano Sabbiadoro per il Giro d'Italia Ciclocross
I ragazzi del team Eurobike di scena a Lignano Sabbiadoro per il Giro d’Italia Ciclocross

La stagione del ciclismo invernale nella regione Puglia entra finalmente nel vivo e riparte proprio dal Ciclocross a Corato, nella culla di questa disciplina. La gara sarà la prima prova del Challenge Ciclocross Puglia, organizzato sotto l’egida dell’omonimo comitato regionale della Federciclismo che patrocina il circuito con un montepremi finale per le categorie agonistiche.

All’appuntamento regionale sono attesi i bikers delle categorie agonistiche ed amatoriali pronti a darsi battaglia in cinque prove ben distribuite su tutto il territorio regionale grazie alle sinergie costruite con la struttura tecnica regionale del ciclocross in seno al comitato e le società sul territorio.

Ciclocross a Corato: la suggestione del percorso nella nebbia questa mattina

Dopo l’evento di Ciclocross a Corato, il challenge si sposterà il 25 novembre a Barletta, sempre con l’organizzazione del team Eurobike, città che l’anno scorso ha ospitato la finale del Giro d’Italia Ciclocross. A seguire il 9 dicembre a Montesano Salentino (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino Vincenzo Nibali), il 16 a Bisceglie (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) per finire il 30 dicembre con l’epilogo di Pezze di Greco (Asd Narducci Team Edil Luigi Cofano), gara che assegnerà anche il titolo di campionato regionale.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami