Centrosinistra di Corato, una petizione per la sua unità

"Chiediamo di definire un candidato sindaco unitario o, se necessario, promuovere rapidamente delle elezioni primarie, con regole certe, che ci impegneremo a sostenere", si legge nell'appello delle cittadine e dei cittadini di Corato che si riconoscono nei valori democratici e progressisti

Appello unità csx, i promotori: «Vi rimettiamo di fronte alle vostre responsabilità»
Appello unità csx, i promotori: «Vi rimettiamo di fronte alle vostre responsabilità»

Nel nome delle “cose che abbiamo in comune” alcune cittadine e cittadini di Corato, che si riconoscono nei valori democratici e progressisti, lanciano un appello all’unità del centrosinistra di Corato con una petizione sulla piattaforma Change.org.

“Chiediamo di definire un candidato sindaco unitario o, se necessario – si legge nell’appello – promuovere rapidamente delle elezioni primarie, con regole certe, che ci impegneremo a sostenere”.

Al momento risultano 90 i firmatari. Chiunque voglia può sottoscrivere l’appello direttamente sulla piattaforma cliccando qui.

A rispondere non solo cittadini ma anche alcune forze politiche del centrosinistra.

Il movimento APE assieme al suo candidato sindaco Paolo Loizzo, sulla propria pagina Facebook, dichiara di aderire a tale richiesta di unità del centrosinistra di Corato.

Di seguito pubblichiamo il testo completo dell’appello:

“Le cose che abbiamo in comune. Un appello all’unità. Siamo cittadine e cittadini di Corato che si riconoscono nei valori democratici e progressisti. Crediamo nella partecipazione e nella necessità di ricostruire una comunità coesa e solidale, che metta al centro il bene comune della città e le speranze dei tanti giovani, donne e uomini.

Oggi, con l’avvicinarsi delle elezioni amministrative, esprimiamo preoccupazione per la frammentazione delle forze politiche, civiche e partitiche che a quest’area si richiamano.
Siamo convinti, tanto più in questa fase storica, che l’unità delle forze democratiche e progressiste rappresenti un valore ed una pratica da ricercare e coltivare.

Pensiamo, inoltre, che solo l’unità potrà creare le condizioni per dare a questa città la possibilità di un riscatto e di un cambiamento, oggi fortemente sperato e necessario.
Ai candidati sindaci che si riconoscono nell’area di centro-sinistra, chiediamo di fare uno sforzo mettendo da parte le divisioni. Chiediamo di definire un candidato sindaco unitario o, se necessario, promuovere rapidamente delle elezioni primarie, con regole certe, che ci impegneremo a sostenere.

Se anche tu condividi questo appello, fai sentire la tua voce e aiutaci a diffonderlo! Firma e fai firmare su bit.ly/appellopercorato o sui numerosi moduli cartacei per la raccolta firma che stanno girando nella città.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a: appellocorato@gmail.com

Primi firmatari: Abbattista Clementina, Addario Felice, Adduci Angela, Amendolagine Franco, Balducci Marisa, Balducci Pierluigi, Bevilacqua Cataldo, Brunetti Marisa, Campione Cataldo, Cantatore Laura, Caputo Tereselena, Casalino Isa, Caterina Aldo, Cifarelli Francesco, Colonna Roberto, Curci Francesco, D’Introno Aldo, De Leonardis Patrizia, De Palo Michele, De Siati Annalisa, Di Chio Vito, Di Gennaro Rosaria, Di Tommaso Aldo, Faretra Maria Luisa, Filannino Giada, Frontino Raffaele, Grosso Franco, Lops Giuseppe, Lops Nicoletta, Maggiulli Daniela, Mastromauro Daniela, Mosca Aldo, Paganelli Angela, Papaleo Aldo, Riti Nicola, Saccotelli Giuseppe, Sarcuni Francesco, Sforza Maria, Soldano Pino, Strippoli Aldo, Strippoli Gerardo, Strippoli Maria, Tandoi Pasquale, Tarantini Fabrizio, Tondo Vitantonio.”

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami