Cataldo Mazzilli: io, la Lega e Fratelli D’Italia

È quasi un appello quello che viene dall'ex candidato Sindaco Cataldo Mazzilli

In seguito alla caduta dell’Amministrazione Comunale, l’ex candidato Sindaco Cataldo Mazzilli propone ai movimenti “sovranisti”, Lega e Fratelli D’Italia, una coalizione per fronteggiare i probabili blocchi di partiti che si presenteranno alle ormai prossime elezioni amministrative.

“La condotta del Movimento Nazionale per la Sovranità, nella recente e sfortunata per Corato campagna amministrativa che ha portato alla elezione e alle repentine dimissioni del Sindaco D’Introno, è stata lineare e assolutamente previdente, se pur non vincente.

Infatti, avevamo previsto che la coalizione di Centro-Destra, senza fare chiarezza sul ruolo dell’ex Senatore di “Direzione D’Italia”, non avrebbe avuto lunga vita.

Ancora, prima di tutto, avevamo posto a ‘Fratelli d’Italia’, alla ‘Lega’ e alle liste civiche disponibili, l’esigenza di un progetto ed un Polo Sovranista. Non ci interessa rivendicare con il ‘avevamo visto lungo’, anzi.

Riteniamo invece che si debba ripartire proprio da una sana, vera e territoriale Unione Sovranista per il futuro di Corato e della Comunità cittadina. Ora si può”.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami