Bonus vacanze per persone con disabilità. Come richiedere l’accreditamento al Comune di Corato

Lo scorso settembre, nella rubrica Socialmente Utili, veniva pubblicato l’articolo Bonus vacanze per persone con disabilità. Avviso pubblico del Comune di Corato.con il quale si spiegava come poter accedere al Bonus Vacanza Comunale per  Persone con Disabilità anno 2014, un intervento  a favore della persona con disabilità del quale la Giunta comunale ne ha deliberato l’istituzione, e contestualmente ne ha indicato le direttive per la concretizzazione, lo scorso agosto.

L’Atto di Giunta indicava il 30 settembre quale termine ultimo per la presentazione dell’istanza di accesso al Bonus Vacanza anno 2014 e il 31 dicembre quale termine ultimo per il periodo di fruizione della vacanza.

La possibilità di beneficiare del Bonus sarebbe stata resa pubblica attraverso la divulgazione di una graduatoria, graduatoria stilata tenendo conto dell’ammissibilità al diritto, del valore ISEE (il valore più basso ha una preferenza maggiore) e del limite finanziario previsto dall’Atto di Giunta.

Ad oggi la graduatoria in argomento non è stata pubblicata e, quindi, si ritiene che tutti coloro che abbiano presentato l’istanza di ammissione al Bonus Vacanza anno 2014, fatta salva l’ammissibilità al diritto, possano fruire del beneficio.

Con la pubblicazione della graduatoria, che si pensava avvenisse qualche tempo dopo la scadenza per la presentazione dell’istanza di ammissione,  si supponeva fosse pubblicato anche il modello per l’istanza di accreditamento: non avvenendo la pubblicazione della graduatoria, non c’è stata pubblicazione dell’istanza di accreditamento.

Ritenendo utile mettere a disposizione degli aventi diritto del beneficio, in quanto richiedenti l’ammissione, un modello per l’istanza per l’accreditamento del Bonus Vacanza anno 2014, ne è stato predisposto uno ad hoc (cliccare qui per scaricarlo) che raccoglie tutti i dati necessari per completare la procedura utile ad ottenere il contributo economico.

Il modello di domanda prevede la compilazione direttamente da parte del beneficiario, se maggiorenne e non impedito alla firma, da parte o del tutore, o del curatore o dell’amministratore di sostegno se il beneficiario è minorenne o impedito alla firma.

Importante indicare il codice IBAN del conto corrente, bancario o postale, sul quale far accreditare la somma spettante; altrettanto importante è allegare la copia fotostatica, tenendo a disposizione l’originale, del documento fiscale rilasciato dalla struttura ricettiva presso la quale si è trascorso il periodo di vacanza.

In calce la firma ad avvalorare l’istanza di accreditamento e la firma ad autorizzare il trattamento dei dati personali.

L’istanza di accreditamento del Bonus Vacanza anno 2014 dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune di Corato in Piazza Marconi entro le ore 12:00 del, come già indicato, 31 dicembre 2014.

 

Vincenzo Biancolillo

mail to: vincenzobiancolillo@hotmail.it

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami