Èpugliese la nuova ala-pivot appena aggregata alla corte di Coach Gesmundo: “Luigi Brunetti, classe 1988 (205 cm per 102 kg), sarà il nuovo gladiatore neroverde” si legge nel giustamente entusiastico comunicato stampa della società sportiva.

Le prime parole di Brunetti da neroverde: “Appena c’è stata l’occasione di poter venire a giocare a Corato l’ho colta al volo, sono davvero felice di fare parte di questo progetto. Ci aspetta un campionato duro e molto equilibrato, ma dove di certo possiamo e dobbiamo fare bene”.

E un messaggio ai tifosi neroverdi: “A loro posso dire che ho sempre ammirato l’atmosfera che si crea al Pala Losito, e finalmente posso farne parte anch’io. Inoltre sta nascendo una squadra di veri combattenti che daranno tutto per i colori coratini, e Insieme sono sicuro che ci divertiremo! A presto!”.

“Nelle stagioni 2016/2017 e 2017/2018 Brunetti è stato super protagonista insieme ai già neroverdi Sereni ed Idiaru (quest’ultimo solo nella stagione 17/18) con la canotta di Barcellona (serie B girone D). Dunque, la direzione tecnica e sportiva con a capo Martinelli e Saracino ha riportato e ricomposto a Corato un format sicuramente vincente e collaudato: Brunetti/Sereni/Idiaru. Proprio a Barcellona, la nuova ala-pivot neroverde, nella regular-season 17/18 ha messo a segno 11,6 punti e 8,2 rimbalzi in 30’ di impiego medio; 9 punti e 5,7 rimbalzi nelle nove partite di playoff disputate; 7 punti e 4 rimbalzi alla Final Eight di Coppa Italia; nella stagione 16/17 Brunetti ha messo a referto 13,2 punti e 7,6 rimbalzi in 31’; 12,7 punti e 7,7 rimbalzi nelle sette partite di playoff.

La scorsa stagione 2018/2019 Gigi ha vestito la casacca della Gimar Basket Lecco, Serie B Girone B, aiutando fattivamente la sua squadra ad una salvezza vinta di prepotenza contro il Basket Lugo (serie chiusa sul 3 a 0, 10,33 punti di media, 60% T2, 50% T3, 100% TL, 6.33 RT).

Nel 2015/2016 Brunetti ha vestito in serie B la canotta di Mortara: 15,7 punti e 8,2 rimbalzi in 36’. Nel 2014-2015 Brunetti ha giocato in serie C a San Severo (10,6 punti), nel 2013-2014 a Monteroni (serie B, 11,5 punti e 8,3 rimbalzi in 31’), nel 2012-2013 a Mola (serie C, 15,8 punti e 8,1 rimbalzi in 34’). Nella sua carriera ha vestito anche le maglie di Porto Sant’Elpidio, Fossombrone, Lumezzane, Capo d’Orlando, Ceglie, Bisceglie, Follo”.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami