L’Avis Corato assegna 4 borse di studio agli studenti

Ciascuna avrà il valore di € 200,00 e sarà destinata agli studenti frequentanti nell’a.s. 2017/2018 il V anno del corso di studi presso le scuole medie secondarie superiori

L'Avis Corato assegna 4 borse di studio agli studenti
Giuseppe Ferrara, presidente Avis Comunale Corato

L’Avis Comunale di Corato indice un bando di concorso per l’attribuzione di quattro borse di studio a studenti iscritti presso gli istituti d’istruzione secondaria superiore che frequentano nell’anno scolastico 2017/2018 il V anno del corso di studi.

ART. 1 – Borse di studio messe a concorso

È indetto il concorso per il conferimento di 4 borse di studio del valore di € 200,00 (duecento) destinate agli studenti frequentanti nell’a.s. 2017/2018 il V anno del corso di studi presso le scuole medie secondarie superiori secondo la seguente distinzione:

A) 1 borsa è destinata esclusivamente agli studenti frequentati l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “A. Oriani- L. Tandoi”

B) 1 borsa è destinata esclusivamente agli studenti frequentanti l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Federico II Stupor Mundi”

C) 1 borsa è destinata esclusivamente agli studenti frequentanti l’Istituto Tecnico Economico, Turistico e Tecnologico “Padre A. M. Tannoia”

D) 1 borsa è destinata esclusivamente agli studenti residenti a Corato che frequentino Scuole Secondarie Superiori nei comuni limitrofi.

 

ART. 2 – Condizioni di accesso alla graduatoria

Possono beneficiare della borsa di studio esclusivamente gli studenti che soddisfino tutti i seguenti requisiti:

  1. iscrizione all’Avis Comunale Corato (è sufficiente aver effettuato almeno una donazione di sangue per Avis Comunale Corato prima della presentazione della domanda di partecipazione al concorso per l’attribuzione della borsa di studio);
  2. soddisfare uno dei requisiti indicati alle lettere A,B,C,D dell’ art. 1 del presente bando;
  3. non aver compiuto 20 anni alla data del 31/12/2017;
  4. aver conseguito allo scrutinio finale del IV anno del corso di studi (a.s. 2016/2017) una media curricolare non inferiore a 7,5/10;
  5. aver conseguito allo scrutinio del I quadrimestre del V anno del corso di studi (a.s. 2017/2018) una media curricolare non inferiore a 7,5/10.

 

ART. 3 – Presentazione della domanda

Per poter partecipare alla selezione lo studente dovrà presentare una domanda, che dovrà riportare tutti i dati anagrafici, indirizzo di residenza e/o domicilio, recapito telefonico e indirizzo e-mail, utilizzando il modulo di partecipazione che sarà disponibile presso la sede dell’associazione, nonché sul sito www.aviscorato.it e qui.

Nella domanda lo studente dovrà rendere una dichiarazione, autocertificata, contenente il numero delle donazioni effettuate, la media dei voti conseguita nello scrutinio finale del IV anno del corso di studi, e la media dei voti conseguita nello scrutinio del 1° quadrimestre del V anno.

Una volta individuati i vincitori, gli stessi dovranno presentare idonea certificazione comprovante i requisiti autocertificati in sede di presentazione della domanda.

La domanda può essere presentata a mano presso l’Avis Comunale di Corato in Piazza Vittorio Emanuele 23 dal 15/02/2018 al 15/03/2018 dal lunedì al venerdì dalle 18,45 alle 20,45.

A corredo della domanda dovrà essere presentata una fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità (carta di identità, patente di guida, passaporto), certificato di promozione a.s. 2016/17, fotocopia pagella 1° quadrimestre a.s. 2017/18, attestazione ISEE relativa ai redditi 2016 in corso di validità alla data di presentazione della domanda.

La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata ed integrale di quanto disciplinato dal presente bando di concorso.

 

ART. 4 – Formulazione della graduatoria

La graduatoria sarà formulata tendendo conto del merito (nella misura del 50%) e della condizione reddituale dei nuclei familiari di appartenenza degli studenti risultante dall’indicatore ISEE in corso di validità alla data di presentazione della domanda, relativo ai redditi 2016 (nella misura del 50%).

A parità di punteggio la borsa di studio sarà assegnata allo studente che ha effettuato il maggior numero di donazioni (senza distinzione tra donazioni di sangue intero e di plasma e/o piastrine). Se persiste la parità la borsa verrà divisa tra tutti gli ex-aequo.

 

ART. 5 – Commissione giudicatrice

La commissione incaricata della valutazione delle domande è composta come segue: Presidente: prof.ssa Giovanna Barile (Presidente Collegio dei Revisori Avis Comunale Corato) Segretario: avv. Luigi Bruni (Segretario Avis Comunale Corato, Consigliere Avis Provinciale Bari) Commissario: prof. Giuseppe Acella (Consigliere Avis Comunale Corato) Commissario: prof. Sabino Gerardo Resta (Tesoriere Avis Comunale Corato) Commissario: dott.ssa Krizia Lucia Zinetti (Componente Collegio dei Probiviri Avis Regionale Puglia).

 

ART. 6 – Assegnazione delle borse di studio

La consegna delle borse di studio avverrà durante la cerimonia di premiazione che si terrà nel mese di Giugno 2018 presso il Chiostro del Palazzo di Città, in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue.

Informativa Privacy – Decreto Legislativo 196/2003. I dati forniti per la partecipazione al bando di concorso saranno trattati dall’Avis Comunale di Corato al solo fine di dare corso alle procedure previste dal presente bando di concorso e per effettuare procedure statistiche di analisi dei dati. I dati forniti NON saranno comunicati a enti terzi.

Responsabile del trattamento è il Presidente e legale rappresentante pro tempore dell’Avis Comunale di Corato.

Lo studente potrà in ogni momento esercitare gratuitamente i diritti previsti dall’art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003 scrivendo a: Avis Comunale Corato Piazza Vittorio Emanuele 23 70033 Corato (Ba).

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami