Auguri nonna Lucia

Lucia De Laurentis compirà domani 106 anni

lucia de laurentis brindisi 100 anni
nonna Lucia De Laurentis

Un primato assoluto per Corato, lo stabilirà domani nonna Lucia De Laurentis spegnendo 106 candeline.

Dopo di lei, con 103 anni, vivono in Città Serafina Marcone, Anna De Palma e Maria Piarulli, con 102 Pasqua Di Tacchio, Concetta Tarallo e Angela Marzocca, con 101 Giuseppina Di Gennaro, Maria Quatela e Maria Mascoli. Nel 2019 taglieranno il traguardo dei 100 anni: Beatrice Fiore, Concetta Maino, Pasquale Maldera, Rosaria Olivieri e Anna Parziale.

Lucia De Laurentis è stata, e per molti versi lo è ancora, donna risoluta ed audace, dalla vita laboriosa, costellata da qualche peripezia, che fa un po’ di fatica a spiegare. La frattura del femore non ha arrestato il suo dinamismo. Fino a qualche anno fa, la si vedeva ancora percorrere le strade di Corato e apprezzare gli eventi dell’estate coratina a cui assisteva con grande compiacimento.

Oggi la si può trovare seduta nello spiazzale della sua dimora, attenta ad ogni persona che passa e che non manca di rivolgerle un saluto gentile al quale altrettanto cortesemente risponde.

Già nelle prime parole in cui declina le sue generalità Nonna Lucia, quelle che pronuncia dopo averci dato il benvenuto, c’è una storia intera: «Sono nata a fine luglio 1913, ma iscritta all’anagrafe il 3 agosto, perché era giorno di festa. Avevo due fratelli, di cui uno deceduto giovanissimo, e una sorella».

I suoi 100 anni furono celebrati con tre giorni di festa. Quest’anno i nipoti hanno pensato di coinvolgere il quartiere per condividere la loro gioia con chiunque conosce ed apprezza quella che per tutti è Nonna Lucia. Sarà un anniversario da ricordare nella storia di Corato.

Per onorare degnamente l’anniversario di nonna Lucia lo “Stradone” pubblicherà nel numero di agosto il racconto della sua vita.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCani maltrattati dietro le sbarre
Prossimo articoloPiazza Abbazia per una sera luogo del ricordo di Viktor
Maria Labartino (nota come Marina) - Ex Direttore Responsabile. Esordisce su LO STRADONE nel 1986. Laurea in Scienze della Formazione. Iscritta all'ODG dal 1998. Presentatrice occasionale. Da oltre 30 anni scrive di tutto e su tutto con sete di verità, consapevole di "sapere di non sapere" (cit. Socrate). Vincitrice del Premio Michele Palumbo 2019 come "Editorialista dell'Anno" al concorso dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia "I fatti, le idee, le opinioni" organizzato dal Circolo della Stampa BAT

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Anna Renna Recent comment authors
  Subscribe  
Notificami
Anna Renna
Ospite
Anna Renna

E no, dopo di lei c’è la mia nonna Lucia Di Caterina, 104 anni il 31 Agosto! Anche se attualmente non più residente a Corato, ma sempre coratina al 100% 😉