Attentato auto carabiniere, solidarietà di Città Nuova

L'attentato è anche un segnale preoccupante per la città di Corato: è necessario che le istituzioni locali, nazionali e la società intera si impegnino a tutti i livelli per contrastare l'illegalità, mostrando compattezza e responsabilità, sopratutto in un momento di sbandamento come quello attuale

Città Nuova fa il punto sui lavori pubblici a Corato
Città Nuova fa il punto sui lavori pubblici a Corato

Il gruppo politico di Città Nuova, in una nota stampa, esprime profonda solidarietà e vicinanza al carabiniere coratino, vittima del vile atto intimidatorio ai danni della propria auto, avvenuto nella notte del 3 dicembre.

“Un attacco che copisce il nostro concittadino ma evidentemente indirizzato alle forze dell’ordine e a tutte le istituzioni che lavorano senza risparmio per la sicurezza dei cittadini italiani – scrivono – L’attentato è anche un segnale preoccupante per la città di Corato: è necessario che le istituzioni locali, nazionali e la società intera si impegnino a tutti i livelli per contrastare l’illegalità, mostrando compattezza e responsabilità, sopratutto in un momento di sbandamento come quello attuale.

Riteniamo sia necessario un intervento da parte del ministero dell’interno, per evitare che situazioni gravi come questa possano ripetersi e per ottenere risposte alla domanda di sicurezza che arriva dai cittadini, attraverso un incremento di uomini e mezzi idonei alla lotta contro la criminalità”.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami