Festa Corato, battuto anche il Canosa

uva

http://www.youtube.com/watch?v=UX3iTA1o2RQ

Odore di sudore e spumante riempie le narici nel giorno della festa. Il passaggio in Eccellenza, conquistato con la matematica a Rutigliano, è roba di una settimana fa ma per nessuno fa differenza. Quasi ottocento persone affollano la tribuna del Comunale, giunte per omaggiare i trionfatori di Campionato e Coppa Italia. Due targhe (un’idea degli Ultras del Vecchio Commando), prima della gara con il Canosa, ultimo avversario della stagione, una per il patron Carmine De Gennaro e l’altra per il “Re di Coppe”, Valeriano Loseto che brinda al double dopo aver vinto la Coppa anche l’anno scorso, a Japigia.

La vittoria contro l’ottimo Canosa di Iannone, inseguitrice dei neroverdi per tutta la stagione, è il suggello migliore al percorso compiuto da Sardella e compagni. In rete Corrado Uva, orfano dello squalificato Cesareo in avanti e Stefano Mastrorillo, coratino, cresciuto calcisticamente qui e autore di una gran bella stagione. A nulla è servito il pareggio su rigore dei rossoblu.

Inutile soffermarsi sulla gara, l’apice di un bellissimo campionato condotto da capolista per quasi tutta la stagione, tra vittorie memorabili e sconfitte inaspettate (Molfetta su tutte) e condita da infortuni e squalifiche che non hanno quasi mai rallentato i ragazzi di Loseto. Un double storico che potrebbe diventare triplete vincendo contro il Maglie, in gara secca o doppia ancora da designare.

Al triplice fischio la gioia dei tifosi che sono entrati in campo per abbracciare i propri beniamini. Addirittura una vecchia 500 sfila attorno alla pista con su un grande vessillo neroverde. I festeggiamenti, tra litri d’acqua, sono proseguiti nel tardo pomeriggio davanti al Comune.Si chiude con il cielo colorato dai fumogeni neroverdi il sipario su questa stagione pronti a programmarne subito un’altra, più difficile ma più stimolante: l’Eccellenza. A breve la fotogallery e la videogallery dei festeggiamenti.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami