As Basket Corato, videointervista al presidente Marulli

«Questa società ha le figure giuste per far bene, per affrontare campionati di categoria superiore ma ora l’obiettivo è chiudere la stagione nel migliore dei modi, poi se arriverà qualcosa in più saremo pronti ad affrontarlo»

Antonio Marulli, presidente As Basket Corato
Antonio Marulli, presidente As Basket Corato

L’As Basket ha ripreso il suo cammino nel campionato di serie C silver, segnando il passo, dopo le feste natalizie, con una vittoria sul Manfredonia per 80-63.

Dopo la seconda giornata del girone di ritorno, vertice della classifica ancora in pugno per i neroverdi che, nel prossimo weekend, affronteranno in trasferta il Castellaneta, sesta forza di un campionato che sta sorridendo al Corato.

Tanta la soddisfazione che traspare dalle parole del presidente Antonio Marulli, orgoglioso del percorso del suo team, attrezzato, come lui stesso dice, a disputare campionati di categoria superiore.

«La squadra ci sta dando belle soddisfazioni, avevamo preventivato un campionato figurando tra le prime tre, siamo ad oggi primi in classifica, abbiamo chiuso il girone di andata come campioni d’inverno, meglio di così non poteva andare – commenta Marulli – Rispetto all’inizio della stagione, la squadra si sta amalgamando sempre di più, si stanno amalgamando giocatori e società, staff tecnico, credo che questa sia una cosa bellissima. La società sta facendo di tutto affinché gli atleti si sentano a proprio agio».

E in merito agli obiettivi e al futuro dell’As Basket dice: «Non ci poniamo dei limiti e non abbiamo delle mete prestabilite, siamo orgogliosi di come stiamo procedendo. Questa società ha le figure giuste per far bene, per affrontare campionati di categoria superiore, vedremo cosa accadrà. Ora l’obiettivo è chiudere la stagione nel migliore dei modi, poi se arriverà qualcosa in più saremo pronti ad affrontarlo».

 

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

avatar
  Subscribe  
Notificami