Anniversario disastro ferroviario, il messaggio del sindaco D’Introno

Domani alle ore 8,00 nel piazzale antistante la Stazione Ferroviaria di Corato sarà deposta una corona di alloro in ricordo delle 23 vittime. Alle ore 19,00 nella Chiesa di Santa Maria Maggiore sarà celebrata una Santa Messa in loro suffragio

Anniversario disastro ferroviario, il messaggio del sindaco D'Introno
Disastro ferroviario 12 luglio 2016

Arriva dal primo cittadino di Corato, Pasquale D’Introno, il messaggio di cordoglio per le vittime del disastro ferroviario del 12 luglio in cui persero la vita 23 persone, nel terzo anniversario di quella strage.

“Venerdì 12 luglio 2019 ricorre il terzo anniversario della sciagura ferroviaria sulla tratta Andria-Corato che scalfì indelebilmente la storia personale e sociale della nostra Comunità – scrive D’Introno – Gli incolmabili vuoti lasciati da tanto dolore inducono a riflessioni profonde e a ripensare in termini nuovi lo sviluppo del territorio e della sua organizzazione.

A nome mio personale, di tutte le componenti politiche e della cittadinanza intera, esprimo vicinanza a quanti, con tristezza, rivivono quel giorno.

Rinnovo, altresì, un particolare grazie a tutti coloro che, in quei giorni, con slancio solidaristico, instancabilmente si prodigarono nelle operazioni di soccorso.

Alle ore 8,00 nel piazzale antistante la Stazione Ferroviaria di Corato sarà deposta una corona di alloro in ricordo delle numerose vittime. Alle ore 19,00 nella Chiesa di Santa Maria Maggiore sarà celebrata una Santa Messa in loro suffragio. Invito i cittadini a testimoniare con la loro presenza, segni di solidarietà”.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami