Andria, parata di vip per la Partita della Solidarietà

L’intero ricavato della partita servirà a raccogliere fondi per il progetto “Senza sbarre”.

Partita della solidarietà ad Andria.
Partita della solidarietà ad Andria.

Si arricchisce l’elenco degli ospiti protagonisti della Partita della Solidarietà, giunta alla sua settima edizione.

Assieme ai già confermati attori Riccardo Scamarcio e Sebastiano Somma ed all’ex calciatore Nicola Amoruso, saranno schierati nella nazionale cantati che, sabato 17 giugno, a partire dalle ore 20.30 scenderà in campo allo stadio Degli Ulivi di Andria contro la squadra degli imprenditori andriesi, anche Boosta – insegnante di Amici e fondatore dei Subsonica, i cui genitori sono originari di Barletta; Antonio Maggio e Renzo Rubino – entrambi cantautori pugliesi, originari rispettivamente di San Pietro Vernotico e Taranto, portati alla ribalta con la partecipazione a Sanremo; Ermal Meta – cantautore albanese ma barese di adozione, terzo classificato e premio Mia Martini nell’ultimo festival della canzone italiana, giudice nell’appena conclusa edizione di Amici; Moreno – rapper, lanciato anch’esso dalla scuola più famosa della tv italiana e reduce dall’Isola dei Famosi; Daniele Incicco – frontman della band “La Rua”, concorrente dell’edizione 2016 di Amici.

Per la nazionale cantanti, scenderanno in campo anche Enrico Ruggieri, una delle pietre miliari della squadra, il cantautore Paolo Vallesi, l’attore Massimo Bonetti, uno dei volti più noti delle fiction, il giovane rapper campano Rocco Hunt, l’inviato di Striscia Moreno Morello ed il cantautore pugliese, anch’egli ex allievo di Amici, Pierdavide Carone.

L’intero ricavato della Partita Della Solidarietà servirà a raccogliere fondi per il progetto “Senza sbarre”, il cui fine è il reinserimento in società degli ex detenuti ma anche un carcere alternativo a chi dovrà scontare la restante parte della pena.

I biglietti sono in vendita presso il negozio Legea in via Duca degli Abruzzi – Andria e presso la chiesa Maria Addolorata alle Croci di Andria (info 0883/596110).

Costi: Tribuna 7€ intero e 5€ ridotto (per ragazzi dai 6 ai 14 anni). Curva 5€ intero e 3€ ridotto. I bambini fino a 5 anni entrano gratis.

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami