“Alla riscoperta delle nostre origini”, un salto nel passato della nostra città

Brulicava di gente, nelle serate del 18-19-20 Agosto 2012, la piazza antistante la chiesa di S. Giuseppe di Corato.

Ad attirare i numerosi visitatori una mostra d’ epoca, organizzata dall’Associazione ANSPI S. Giuseppe.

Ma, com’ è nata l’ idea di esporre oggetti d’epoca?

“La nostra comunità parrocchiale è perlopiù formata da gente adulta – ha spiegato uno degli organizzatori Nanni Nuovo – quindi abbiamo voluto dar loro spazio e modo di ripercorrere il passato, trasmettendolo a noi giovani”.

Tutti gli oggetti in mostra, infatti, sono di proprietà dei parrocchiani di S. Giuseppe i quali, mettendoli a disposizione, hanno avuto la possibilità di raccontarsi, facendo un grande salto nel passato e ripercorrendo abitudini, sogni e speranze.

Divisi per categorie, erano esposti: utensili da lavoro, documenti cartacei risalenti al periodo delle Grandi Guerre, i primi passaporti e modelli di apparecchiature elettroniche.

“Alla riscoperta delle nostre radici” è un vero e proprio percorso di storia, ma non quella stampata sui libri scolastici; è la storia di tanti coratini alle prese con le proprie speranze, i propri destini ed i valori di una volta.

Auspicio dell’ intera comunità parrocchiale di San Giuseppe è che ogni singolo visitatore abbia potuto recuperare un po’ del passato, per costruire l’immediato futuro!

{igallery id=3857|cid=477|pid=1|type=category|children=0|showmenu=0|tags=|limit=0}

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami