Agricola del Sole al Taste 2019 di Firenze

Le tipicità pugliesi alla conquista del salotto delle eccellenze gastronomiche. Per la realtà coratina si tratta della sesta partecipazione. Un appuntamento ormai consolidato che porta alto il nome della nostra tradizione in un contesto dove si respira la cultura del food contemporaneo

Agricola del Sole al Taste 2019 di Firenze
Agricola del Sole al Taste 2019 di Firenze

Firenze, Stazione Leopolda. Dal 9 all’11 marzo 2019 Agricola del Sole condividerà con numerosi operatori gastronomici di fama internazionale e con numerosi appassionati di alta gastronomia il suo progetto che porta avanti con orgoglio sin dal 2010, ovvero quello di valorizzare le materie prime della Puglia, e in particolare dei suoi appezzamenti ricadenti nel cuore del Parco dell’Alta Murgia, ripartendo dalla conoscenza della cultura contadina e della tradizione gastronomica che in questa terra, di generazione in generazione, continuano a tracciare le linee guida di una cultura generosa di aneddoti e di sapori genuini.

Un lavoro di ricerca e di innovazione, quest’ultima da intendersi come desiderio di offrire prodotti tradizionali ma in linea con le esigenze alimentari moderne, che ha permesso ad Agricola del Sole di dare vita a un paniere di prodotti ricco e variegato e di stringere numerose partnership con produttori pugliesi accomunati dallo stesso amore per la Puglia e per le sue materie prime.

Agricola del Sole al Taste 2019 di FirenzeCon l’entusiasmo di sempre e con la consapevolezza di stare contribuendo alla valorizzazione della tradizione contadina pugliese, il team di Agricola del Sole ha presenziato al Taste 2019 portando una ventata di autentica pugliesità conquistando una platea numerosa di operatori del settore gastronomico con i suoi Tarallini e snack tutti realizzati con semola di grano duro e olio extra vergine di oliva di cultivar coratina, con i condimenti tipicamente pugliesi come il classico Condimento alle Cime di Rapa e la golosissima Crema Piccante di Pomodori Secchi, e con le tradizionalissime Orecchiette nelle varianti Integrali e di Grano Arso.

Ma la Puglia non è solo “di buona forchetta”. Per questo Agricola del Sole ha presentato al pubblico fiorentino e mondiale la sua eccezionale linea di birre artigianali(non filtrate, non pastorizzate e rifermentate in bottiglia) 100% pugliesi e biologiche: la Bionda biologica, la cui unicità è racchiusa nell’utilizzo del grano duro Senatore Cappelli, varietà antica biologica coltivata nei terreni Agricola del Sole. Già premiata nella categoria Luppolo D’Oro 2017 premio organizzato da FederBirra, e già insignita della medaglia d’argento al “Brussels Beer Challenge”.

“La tradizione è il faro che illumina il nostro percorso – ha commentato soddisfatto Beniamino Casillo – ma il desiderio di innovarsi è il vero motore di questo gruppo che da quasi 10 anni lavora con entusiasmo alla valorizzazione della nostra terra e delle sue straordinarie materie prime. Un impegno ripagato dal consenso ottenuto dai nostri prodotti: questa 14^ edizione del Taste ci sta riservando grandi soddisfazioni e sta creando le basi per nuove collaborazioni che, siamo certi, sapranno dare maggiore lustro alla Puglia. Non mi stancherò mai di dire che coraggioso è colui che parte per realizzarsi in terra straniera, ma ancora più coraggioso e un po’ folle è colui che resta per realizzarsi insieme alla propria terra natia”.   

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami