A Corato la festa degli oratori ANSPI

L’Anspi (Associazione Nazionale San Paolo Italia) è l’associazione di promozione sociale che mette in rete oratori e circoli giovanili

Casa Parrocchiale San Giuseppe Corato

Domenica 10 febbraio 2019, a Corato, nella Parrocchia San Giuseppe si terrà la “Festa diocesana degli Oratori Anspi”, una giornata di festa per tutti i bambini, ragazzi, giovani, educatori e famiglie dell’oratorio. L’Anspi (Associazione Nazionale San Paolo Italia) è l’associazione di promozione sociale che mette in rete oratori e circoli giovanili.

Ecco il programma della giornata:

  • Ore 9.00, Accoglienza e gioco iniziale
  • Ore 11.00, In ascolto
  • Ore 12.00, Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Leonardo D’Ascenzo
  • Ore 13.00, Pranzo a sacco
  • Ore 14.00, Laboratori

–         Il teatro in oratorio

–         Le dipendenze, l’adolescente e l’oratorio

–         I social network e l’oratorio

–         La famiglia e l’oratorio

–         Gioco e musical

  • Ore 16.30, La tavola delle città, stand eno-gastronomici di ogni oratorio

«La giornata – dichiara don Francesco Doronzo, presidente zonale Anspi, al cui sede è nella parrocchia S. Maria degli Angeli in Barletta – sarà l’occasione per incontrarci, per conoscerci meglio. Sarà una giornata di festa, di animazione e di formazione e nello spirito diocesano.

L’invito a partecipare è rivolto non solo agli oratori ANSPI (bambini, ragazzi, giovani, animatori, famiglie) ma anche a tutte le parrocchie della diocesi, in quanto occasione per conoscerci meglio e lavorare insieme.

Vorrei qui ricordare le parole che San Paolo VI, quando era Arcivescovo di Milano, scriveva a tutti gli oratori in vista del festa di apertura dell’anno oratoriano del 7 ottobre 1956: ‘Tra qualche giorno i nostri oratori, i nostri cari oratori, riprenderanno vita, ricominceranno le iscrizioni dei fanciulli, i cortili si riempiranno della loro lieta vivacità, la bella famiglia dell’adolescenza parrocchiale sarà di nuovo riunita.

Noi vediamo queste folle gioiose di ragazzi; guardiamo, come li avessimo davanti, queste mille teste innocenti e capricciose. Cerchiamo i loro occhi inquieti e scintillanti…Giovinezza di Dio! Con quale cuore la benediciamo! L’oratorio riprende. Vorremmo essere presenti ad ogni singola riapertura dei nostri oratori parrocchiali, in mezzo al parroco e al coadiutore, per dire ancora una volta quando sia bello un oratorio, come sia indispensabile, e come debba raccogliere tutti, tutti i ragazzi della parrocchia (…)’.

Ed è con queste parole cariche di passione che vogliamo aprire questo anno associativo negli Oratori e Circoli ANSPI. Una passione che ha dato origine alla nascita e alla costituzione dell’ANSPI: l’Associazione a servizio degli Oratori e Circoli nelle parrocchie in Italia».

 

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami